News

Neos si rafforza sulla Cina da Milano Malpensa

Data di pubblicazione: 21/03/2017
Presentati quattro nuovi voli da Milano Malpensa per la Cina, attivi da maggio: Tientsin, Shenyang, Jinan e Nanchino

Negli ultimi anni l’interesse verso il mercato cinese si è fatto sempre più stringente, complice la riduzione delle distanze culturali che hanno permesso di individuare un terreno fertile per nuove opportunità e interessanti sfide. I dati mostrano un trend di traffico tra Milano e la Cina in costante e progressiva crescita, con percentuali a doppia cifra: si registra infatti un incremento medio 8%, con circa 35.500 passeggeri in più ogni anno.

In questo scenario complesso e competitivo, la compagnia aerea Neos ha colto l’occasione per diventare promotrice del processo di avvicinamento fra Italia e Cina, inserendosi fra i principali attori internazionali del settore aviation che operano in questa direzione: da maggio Neos istituirà una serie di voli diretti per unire quattro importanti città cinesi, Tientsin, Shenyang, Jinan e Nanchino, all’aeroporto di Milano Malpensa, base principale e sede storica della società.

La nuova operazione di Neos riprende l’eredità dell’esperimento dello scorso anno che ha unito con dei collegamenti diretti le tre città cinesi Tientsin, Shenyang e Zhengzhou a Roma. Il successo dell’esperimento ha portato Neos a riproporre il programma per il 2017, convogliando l’azione unicamente sull’aeroporto di Milano Malpensa e intensificando i voli, per un totale di 4 frequenze a settimana.