News

10 mila libri in 4 mesi: il Bookcrossing SEA fa il giro del mondo

Data di pubblicazione: 31/08/2017

I passeggeri soddisfatti dell’iniziativa

A 4 mesi dall’avvio del BookCrossing SEA sono stati oltre 10mila i libri che hanno preso il volo dagli aeroporti di Linate e Malpensa. Al progetto, il cui motto è “porta un libro e prendi un libro”, hanno partecipato centinaia di passeggeri, dipendenti aeroportuali e di compagnie aeree che hanno donato saggi, gialli, romanzi e libri per bambini non solo in italiano ma in diverse lingue straniere. Nelle librerie posizionate nelle aree partenze e arrivi degli Aeroporti di Milano infatti si trovano titoli in russo, turco, giapponese oltre che inglese e francese.

Il Bookcrossing è particolarmente apprezzato dai passeggeri che lasciano commenti entusiasti sul sito Bookcrossing.com. Un passeggero inglese scrive: “Waiting for the bus after landing at Malpensa, what a nice suprise”, mentre una giovane viaggiatrice dice: “Trovato a Malpensa nell’attesa del mio volo per il Giappone. Stephen King verrà con me a Tokio”; infine una mamma su un libro per bambini spiega: “Trovato all’aeroporto e portato a Budapest. Ottima idea questa di BookCrossing in aeroporto. Dopo averlo letto lo lasceremo durante le vacanze a Cagliari”.